A Santa Maria La Nova si è tenuto il  convegno internazionale  “Gerusalemme/Al-Quds Acharif

A Santa Maria La Nova si è tenuto il  convegno internazionale  “Gerusalemme/Al-Quds Acharif come patrimonio comune dell’umanità”.  Sono intervenuti il Sindaco Luigi de Magistris, Moni Ovadia, attivista dei diritti umani, Mohammad Hannou, Presidente Associazione Palestina in Italia, Shafik Kurtam, Presidente comunità palestinese in Campania, Eduardo Scognamiglio, Docente della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, Pasquale Gallifuoco, Presidente ACLI Beni Culturali ed Alessandra Sardu. Il dibattito ha messo al centro principalmente le storiche e dolorose criticità che abitano la città di Gerusalemme per poi estendere la discussione alle convivenze tra popoli, tematica urgente della nostra contemporaneità.  Durante l’incontro, il sindaco ha accolto – come ha anche scritto su facebook –  “con grande gioia la proposta avanzata da Monia Ovadia, di candidare Napoli come città della Pace internazionale. Scelta motivata dalla sua posizione geografica e dalla profonda tr  adizione i pacifica coabitazione tra popoli diversi.”

GENNARO  D’ARIA