Ad Eboli la Nazionale di Pallavolo femminile sfida il Brasile – Belgio e Thaillandia.

Pallavolo femminile:l’italia a Eboli sfida Brasile,Belgio e Thailandia
La Nazionale di pallavolo femminile martedì sera ha debuttato al PalaSele contro la Thailandia nella prima gara del Nations League femminile.Le partite sono valide per la qualificazione alla Final Six di Nanchino,in programma dal 27 al 1 luglio.Il capitano dell’Italia Cristina Chirichella,napoletana,in conferenza stampa ha dichiarato:”Sono molto emozionata perchè scendo in campo per la prima volta in Italia con la fascia da capitano della Nazionale.Oltretutto l’ho faccio nella mia terra,davanti a tutti i miei parenti.Tuttavia sappiamo benissimo di giocarci una qualificazione importante,il clima in squadra è molto buono,siamo tutte in fermento,non vediamo l’ora di fare ottime cose”.
Ed i risultati non si sono fatti attendere.Contro la Thailandia ha vinto nettamente 3-0.L’italia,allenata da certo Mazzanti ha dominato per l’intera partita.Tra le azzurre oltre la Chirichella,anche l’altra napoletana Monica De Gennaro.Prossima partita stasera mercoledì contro il Belgio(diretta su RAISPORT ore 20).Giovedi,invece,si gioca contro il forte Brasile.
La pallavolo femminile a Napoli e in Campania purtroppo attraversa da molto tempo momenti difficili e i ricambi sono per davvero scarsi.A Napoli non c’è una squadra a livello di serie A,una volta c’era l’Arzano.Una volta.Vi giocava anche Maurizia Cacciatori,brava e bella.Ed intanto a settembre ci sono i Mondiali di pallavolo maschile in contemporanea in Bulgaria e italia.
ELIO GUERRIERO