AL PALAZZO DELLE ARTI DI NAPOLI PREESENTATO IL LIBRO DI GIORGIO AGNISOLA : " LO SGUARDO E L’OLTRE. DA FRIEDRICH A ROTHKO.

Presentazione del libro di Giorgio Agnisola “Lo sguardo e l’oltre. Da Friedrich a Rothko”

Lo sguardo e l’oltre. Da Friedrich a Rothko è il titolo del libro di Giorgio Agnisola  edito dalla  “Moretti & Vitali” che  é stato presentato dal critico d’arte prof. Michelangelo Giovinale, al PAN ( Palazzo

delle Arti di Napoli ) in via dei Mille,60

Nonostante il progressivo allontanamento dai temi religiosi, l’avvertimento dell’oltre pervade l’arte contemporanea: un avvertimento non di rado drammatico, che si coglie nel profondo dell’espressione come riflesso di un’ansia, come turbamento e ricerca di ragioni e sensi del mistero della vita.
E’ talvolta nella stessa fisionomia multiforme dei linguaggi segnati dalla sperimentazione e nell’eclettismo espressivo che l’uomo d’oggi testimonia la sua ricerca di infinito. Una ricerca in genere non inquadrabile in un ambito confessionale, che non assume l’ansito di una speranza coltivata come dichiarata religio, ma che è tuttavia vivissima, attinge più di tante pallide e retoriche manifestazioni confessionali alla sapienza del mistero.

Il libro ha la prefazione del grande filosofo ALDO MASULLO.

Giorgio Agnisola

critico e docente di arte sacra, rilegge con questa chiave l’arte degli ultimi due secoli, da Friedrich a Rothko, proponendo attraverso la vita e l’opera di nomi esemplari, un’insolita ricerca teologica, capace di aprire lo sguardo alle regioni profonde della vita.
Giorgio Agnisola è critico d’arte e scrittore. E’ professore di Arte sacra presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, dove è altresì condirettore della Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia. Ha operato a lungo come consulente d’arte moderna e contemporanea presso i Paesi francofoni d’Europa. Ha scritto numerosi libri e curato importanti mostre, tra cui: il simbolismo in Belgio, Alberto Magnelli, opere 1910-1970, Alberto Burri, Unico e multiplo. Collabora dal 1991 alle pagine culturali del quotidiano “Avvenire” e in particolare alla pagina “Arte”. E’ membro dell’Associazione Internazionale Critici d’Arte.
Con Moretti&Vitali ha già pubblicato Viaggio nell’opera. Vedere e sentire l’arte (2005).

Foto e articolo di SALVATORE CANZANELLA,