AL TEATRO NUOVO DI NAPOOLI : ILARIA GRAZIANO & FRANCESCO FORNI IN CONCERTO

Sabato 8 aprile 2017, Teatro Nuovo di Napoli

ilaria-graziano-francesco-forni-02Ilaria Graziano & Francesco Forni live in duo

Ultimo appuntamento programmato nell’ambito della rassegna musicale

Il Nuovo Suona Giovane, preceduto da un opening live jazz set e aperitivo

 

Due storie, due destini incrociati per Ilaria Graziano e Francesco Forni, che, messo alle spalle il rispettivo, fertile passato artistico, dal 2012 si presentano nel panorama musicale in duo, con un progetto acustico originale, le cui sonorità prenderanno vita sabato 8 aprile 2017 alle ore 21.00 al Teatro Nuovo di Napoli, per l’ultimo appuntamento de Il Nuovo Suona Giovane, rassegna musicale per le giovani generazioni, presentata dal Teatro Pubblico Campano, diretto da Alfredo Balsamo, in collaborazione con Progetto Sonora.

Autrice e interprete dotata di una voce straordinaria, lei, chitarrista e compositore di grande talento sulla scena da oltre dieci anni come autore di colonne sonore teatrali e cinematografiche, lui, i due sanciscono la loro unione artistica con l’album d’esordio “From Bedlam to Lenane” (Goodfellas 2012), che mette insieme le rispettive esperienze, creando un disco acclamato dalla stampa come uno dei migliori episodi musicali del 2012.

Lavoro recensito dalle principali testate, che ne sottolineano la straordinaria comunicatività, il progetto concentra attenzione di pubblico e media sulle straordinarie capacità vocali e timbriche della Graziano.

Nel dicembre del 2013 arriva il secondo album, “Come2Me” (Goodfellas 2013), in cui l’amore, la guerra, la morte, il mondo dei sogni e il viaggio sembrano venire direttamente da un immaginario mutuato da romanzi di pirati, da western, da blues rurali.

Attualmente, è in preparazione il terzo album, di cui Ilaria Graziano (voce, ukulele e stompbox) e Francesco Forni (voce, chitarra e stompbox), regaleranno al pubblico del Nuovo qualche anticipazione in esclusiva nella loro performance.

Sul palco non mancherà nessuna delle caratteristiche del loro sound e dei loro appassionanti live. La matrice cantautorale, stemperata da leggerezze pop appena accennate, ascendenze alt folk, accattivanti venature blues, atmosfere a volte più delicate altre volte più sostenute e grintose, che si mescolano felicemente a sonorità parigine, in bilico tra jazz manouche e swing, arditezze acustiche, grande verve interpretativa, sicuro interplay performativo ed eleganza melodica. Il tutto a valorizzare la timbrica piena della Graziano e il versatile ed evidente talento di Forni, secondo un voluto mood di ‘musiche dal mondo’.

ilaria-graziano-francesco-forni-01Il concerto di Ilaria Graziano e Francesco Forni sarà preceduto, alle ore 20.00, da un breve live jazz set a cura di un giovane trio, composto da Greta Zuccoli (voce), Luca Privitera (chitarra), Pietro Scalera (basso). Il costo del biglietto per l’intera serata musicale è di euro 10, comprensivo di aperitivo. Per ulteriori informazioni e programmi della kermesse consultare il sito del Teatro Nuovo, www.teatronuovonapoli.it.

           

                       

Ilaria Graziano & Francesco Forni  live in duo

Napoli, Teatro Nuovo – sabato 8 aprile 2017

Il concerto avrà inizio alle ore 21.00, anticipato alle ore 20.00 da opening live set e aperitivo

Info e prenotazioni al numero 0814976267 email  botteghino@teatronuovonapoli.it

 

 

 

ILARIA GRAZIANO – BREVE BIO

Cantautrice e interprete dotata di una voce straordinaria, ha il primo approccio alla musica all’età di otto anni attraverso lo studio del violino.

La sua carriera comincia da giovanissima, la versatilità vocale le ha permesso di esplorare diversi generi musicali e di passare dalla tradizione popolare, folk a quella elettronica e sperimentale.

Diventa la musa di Yoko Kanno, la più accreditata compositrice di musica per “Anime” (Animation movies ndr).“Ghost in the shell”, “Cowboy bebop”, “Wolf’s rain”, che le darà notorietà sulla scena nazionale ed internazionale.

Ha vissuto a Londra per cinque anni, lavorando anche tra Tokyo e New York.

Tra le sue collaborazioni: 99 Posse, Zion Train, Daniele Sepe, Stefano Miele, dj napoletano alias Riva Starr, e in teatro con Alessandro Baricco (Totem), Gaetano Ventriglia per il Napoli Teatro Festival con “Delitto e Castigo”.

Fra i suoi lavori il duetto con Marianne Faithfull per la colonna sonora del film “ The Girl from Nagasaki” con la regia di Michel Compte.

 

 

 

FRANCESCO FORNI – BREVE BIO

Alle spalle una carriera longeva e ricca di produzioni che spaziano dalla composizione di colonne sonore per teatro e cinema, sino a una copiosa discografia in cui figura in diversi ruoli: chitarrista, compositore, produttore, cantautore.

Un artista originale e caparbio nella ricerca delle sonorità che meglio lo rappresentano, sempre aperto a innesti e contaminazioni di altri generi, estroso nella scrittura dei testi, abilissimo nel creare ambienti suggestivi, psichedelici, passionali e visionari, generoso nel concedersi in intense esibizioni d’indubbia destrezza vocale e strumentale.

Fra i suoi lavori le colonne sonore di “Educazione Siberiana” di Nicolai Lilin regia di Giuseppe Miale Di Mauro; “Erodiade” di Pierpaolo Sepe con Maria Paiato; “Santos” di Roberto Saviano e Mario Gelardi (stesso cast con cui ha lavorato in “Gomorra”); la collaborazione con l’Angelo Mai per le produzioni Blumotion e l’ideazione e produzione con Armando Pirozzi del Caracallas Total Show, con Niccolò Fabi per il concerto video live di “Ecco”, con i Calibro 35.

Ha preso parte anche alla realizzazione ed esecuzione di colonne sonore come quelle de “Le conseguenze dell’amore” di Paolo Sorrentino, “Volevo solo dormirle addosso” di Eugenio Cappuccio, e a tour con James Senese e Napoli Centrale, Marina Rei, Capone. Del 2016 il progetto blues live “The Reverend & The Preacher” in duo con l’ottimo compositore e polistrumentista Simone Scifoni.

ALBERTO ALOVISI