Cna porta oltre 20 aziende campane del tessile e dell’artigianato a vendere in Cina

 

 

Cna porta oltre 20 aziende campane del tessile e dell’artigianato a vendere in Cina

Domani convegno a Napoli con imprese, Cna e rappresentati cinesi

Domani, venerdì 10 maggio, dalle ore 10 al Circolo Ufficiali della Marina Militare (via Cesario Console 3 bis) a Napoli, si terrà il convegno sul nuovo “Sino-Italian Hadcraft and Tailor City – Da Vinci Village”, il progetto condotto dalla Cna Campania Nord che ha portato circa 15 aziende campane del settore della moda, dell’artigianato e del tessile nel municipalità di Shaoxing, al Fashion Dream Incubator (Fdi), dove potranno vendere direttamente i loro prodotti ai grossisti e ai grandi centri commerciali della Cina.

A introdurre il progetto sarà Giuseppe Oliviero Presidente CNA Campania Nord e vicepresidente nazionale Cna. A seguire interverranno: Yanting Huang, presidente Fashion Dream Incubator – Shaoxing Keqiao; Paola Paderni, docente di Storia ed Istituzione della Cina – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” e direttrice dell’Istituto Confucio di Napoli; Marisa Siddivò, docente di Strategie di sviluppo della Cina – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”; Alessandra De Chiara, docente di Economia e gestione delle imprese internazionali – Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”; Claudio Cappellini, responsabile politiche europee CNA. 

Napoli, 9 maggio 2019