GINNASTICA, LA RITMICA CAMPANA ALL’ACCADEMIA DELLE FARFALLE

GINNASTICA, LA RITMICA CAMPANA ALL’ACCADEMIA DELLE FARFALLE

Nel quadro delle iniziative per lo sviluppo della Ginnastica Ritmica sull’intero territorio nazionale è toccato alla Campania salire a Desio (MB), nel Palazzetto della Federazione Ginnastica d’Italia inaugurato lo scorso anno come la nuova casa delle mitiche “Farfalle”. Presso l’Accademia Internazionale Ritmica della cittadina lombarda, con la Direttrice Tecnica Regionale Ritmica Liliana Leone, sono state convocate Luna Cappuccio (Azzurra Quarto), Maya Abdmell (Crilena Salerno), Alessia Arnese, (Ginnastica Sorrento), Francesca Pia Pollio (Gymacademy Sorrento), Maria Grazia Vitale (Fortitudo Torre del Greco) ed  Emanuela Pinto (D&G Metelliana Cava dè Tirreni) agli ordini di Elena Aliprandi e Germana Germani. Un appuntamento che ha fatto seguito alle visite in Campania delle Tecniche Federali Marta Pagnini, Camilla Patriarca, e della stessa Germana Germani, che hanno segnalato ai vertici tecnici federali la crescita qualitativa e quantitativa della Ritmica all’ombra del Vesuvio. “Stiamo programmando per l’autunno a Napoli un Master Nazionale con la Direttrice Tecnica Nazionale Ritmica, Emanuela Maccarani, un’opportunità unica per le allenatrici di tutta Italia di vivere un’esperienza diretta con la tecnica italiana più medagliata in assoluto che il mondo intero ci invidia  – ha dichiarato il Vice Presidente federale Rosario Pitton –  per la Campania certamente un osservatorio privilegiato che testimonia la nostra  progettualità a tutte le latitudini del Bel Paese “ ha concluso il dirigente partenopeo.     

 ALBERTO  ALOVISI