GIORNATA IN MEMORIA DELLE VITTIME DELLA STRAGE DI PONTICELLI DELL’11 NOVEMBRE 1988

OTTAVA GIORNATA IN MEMORIA DELLE VITTIME DELLA STRAGE DI PONTICELLI 
DELL’11 NOVEMBRE 1988

L’11 novembre 2018 ricorre il trentennale della strage di camorra di 
Ponticelli in cui persero la vita Gaetano De Cicco, Salvatore 
Benaglia, Domenico Guarracino e Gaetano Di Nocera. Il Comune di 
Napoli, insieme alle realtà aderenti al presidio Libera Ponticelli 
?Vittime 11 Novembre?, Libera Campania e Coordinamento Campano Vittime 
Innocenti della Criminalità, organizza una serie di appuntamenti 
dedicati alla Memoria per i giorni 11 e 12 novembre che si 
concluderanno con la marcia per le strade del quartiere insieme agli 
studenti delle scuole del territorio e alla società civile.

Il programma parte dalle ore 13,45 dell?11 Novembre con l?accoglienza 
dei ciclisti partecipanti all’iniziativa “A ruota Libera ” 
biciclettata cittadina della memoria che terminerà sul luogo dove 
sorge il monumento per le vittime di Ponticelli.

La giornata riparte alle ore 18,30 con un Momento di Memoria in 
Piazzetta Egizio Sandomenico e si concluderà con un Concerto dove si 
esibiranno i Ventinove e Trenta, le Radici ed il cantautore Nando 
Misuraca alle ore 19,30

Il 12 mattina alle ore 10,00 si terrà l’Ottava Marcia in Memoria delle 
Vittime dell?11 Novembre 1989 con partenza da Viale Margherita e 
conclusione in piazzetta Egizio Sandomenico, luogo della strage, dove 
sorge la statua a loro dedicata inaugurata l?11 Novembre 2015.

La giornata si concluderà alle ore 12,30 in piazzetta Egizio 

Sandomenico alla presenza, tra gli altri saranno, presenti l’Assessore 
regionale all’Istruzione e le Politiche Giovanili Lucia Fortini, 
l’Assessore del Comune di Napoli ai Giovani e al Patrimonio Alessandra 
Clemente, l’Assessore all’Istruzione Annamaria Palmieri, l’Assessore 
allo Sport Ciro Borriello e l’Assessore alla Cultura Nino Daniele.
SALVATORE CANZANELLA