INTITOLAZIONE A FRANCESCO PIO MAMONE.

 

La decisione dell’Amministrazione comunale di intitolare a Francesco Pio Maimone una sala della Casa della Cultura e dei Giovani, accogliendo la richiesta del Consiglio Comunale, intendeva dare, in tempi rapidi, un  segnale forte per ricordare il diciottenne di Pianura anche in vista dell’importante fase processuale che si tiene questa mattina.
Ciò anche in considerazione del fatto che il Centro Giovanile ha già al suo interno altre sale intitolate a vittime innocenti della criminalità, come Francesco Estatico che ebbe, vent’anni fa,  lo stesso tragico destino di Francesco Pio.
Spiace che oggi l’evento non si sia tenuto, ma l’Amministrazione è pronta comunque a procedere nell’iter avviato e a valutare ulteriori iniziative, in quanto c’è stata e ci sarà sempre la piena disponibilità a ricordare, d’intesa con la famiglia, la memoria di Francesc