L’ASSESSORE DANIELE COMMEMORA IL GRANDE LUCIANO DE CRESCENZO.

“Luciano De Crescenzo è una perdita incolmabile ma il suo genio 
guizzante scintillerà nel nostro Pantheon.
Il suo stile creativo e divulgativo è stato e resterà inconfondibile.
Un singolare ed unico modo di declinare colto e popolare.
Trasmettere la passione della conoscenza in stile maieutico nel “ corpo 
“ della città.
Inventore con Riccardo Pazzaglia di un corpus linguistico che appartiene 
ormai alla Koine dei napoletani.
Ricordiamo con commozione il riconoscimento che il Sindaco gli aveva 
conferito e che gli procurò una delle non tante gioie degli ultimi anni.
Ciao filosofo di tutti i cittadini della
Nea/Polis“