Marciani: “Dalla bonifica di Bagnoli concreta opportunità di lavoro per giovani e non solo”

 

Marciani: “Dalla bonifica di Bagnoli concreta opportunità di lavoro per giovani e non solo”

I lavori per la bonifica dell’ex Italsider di Bagnoli non saranno solo una grande occasione di riqualificazione di un’area vitale per Napoli, ma daranno anche una concreta opportunità occupazionale agli abitanti della zona. Questa mattina, nell’Auditorium Porta del Parco, c’è stata la prima delle due giornate dedicate alla profilazione degli aspiranti operai, tecnici e amministrativi che verranno inseriti negli organici grazie alle clausole sociali previste nell’ambito delle gare d’appalto del Comune di Napoli e del Commissario di Governo per la bonifica ambientale e rigenerazione urbana dell’area di Bagnoli-Coroglio.  

In tanti hanno preso parte all’iniziativa che sarà replicata lunedì primo luglio, sempre nell’Auditorium Porta del Parco alle ore 10.00.  

“Grazie ad un accordo sottoscritto con il Commissariato per Bagnoli e il Comune di Napoli, le imprese che realizzeranno gran parte dei lavori di bonifica si sono rese disponibili ad assumere giovani, e non solo, del territorio – ha spiegato l’assessora al Lavoro Chiara Marciani – Per questo abbiamo organizzato degli incontri, insieme alle Agenzie per il lavoro che stanno selezionando il personale da assumere nelle varie posizioni messe a disposizione dalle imprese. Ci auguriamo che questa possa essere un’opportunità importante, non solo per le aziende che realizzeranno i lavori e daranno una nuova vita all’area di Bagnoli, ma che anche per le tante persone che oggi e lunedì prossimo si presenteranno ai colloqui”.