Napoli ci devi credere!!!!

Per il Napoli la rimonta ora è più difficile
Meno 8 al termine del campionato di serie A e la lotta per lo scudetto è serrata, anche se a dire il vero, per il Napoli di Mister  Sarri il recuperare quattro punti appare  più problematico. Lo squallido e mediocre pareggio contro il Sassuolo, a nostro avviso, potrebbe essere pesante come un fardello. La Juve, infatti, battendo largamente un buon Milan per 3-1, ha aumentato il vantaggio contro la squadra partenopea. Ciononostante,molti sono sempre convinti che alla fin fine sarà proprio il Napoli a vincere il tricolore. Ipoteticamente potrebbe essere così, considerando che i bianconeri devono giocare ancora contro Inter,Napoli e la Roma, tre  partite aperte a qualsiasi risultato.
Dunque, questo il ragionamento che i più fanno. La Juventus potrebbe cadere giocando contro queste forti squadre, ma il Napoli, da parte sua, dovrebbe sempre e comunque vincere fino a fine campionato,  compresa la super sfida del 22 aprile in quel di Torino.
Tutto è ancora possibile, naturalmente, a  favore del Napoli. Già,  lo scudetto,manca dalla bacheca del Napoli ormai da ben 28 anni. Erano i bei tempi di Maradona, Bruscolotti, Giordano, Careca, vAleamao, Renica…con Ferlaino presidente e incassi da record. Da allora, molta acqua è passata sotto i ponti. Oggi i tifosi ,come giusto sia, sognano un terzo scudetto. Tanto non costa niente. La Juve, signori miei, con quei giocatori non lascerà nulla di intentato. Quindi, abbiamo la netta sensazione (con buona pace del Napoli) che ancora una volta con 4 punti di vantaggio sarà proprio la Juve ad aggiudicarsi un altro scudetto. Attendiamo smentite…
Per il Napoli non vincere lo scudetto, potrebbe per davvero essere un anno fallimentare. Fuori da tutte le competizioni.   Rimarrebbe la soddisfazione, se così possiamo dire, di disputare a settembre il primo turno della Champions. Intanto per la prossima di  campionato  deve affrontare quel Chievo che sabato scorso ha battuto la Sampdoria 2-1. Banale sottolineare che il Napoli deve vincere a tutti i costi. La Juve, infatti,  va in trasferta a Benevento,  squadra condannata alla serie B. Nel frattempo l’Inter di Spalletti ora attraversa un buon momento e Icardi è completamente rinato dopo l’infortunio. Domenica si gioca contro il Torino dell’ex Mazzarri.
ELIO GUERRIERO