Occhio ai bambini 2016

uici

di Tiziana Muselli

NAPOLI – La Sezione di Napoli dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus (U.I.C.I.) e la Sezione Italiana dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (I.A.P.B. Italia Onlus) hanno organizzato una campagna di prevenzione delle patologie oculari per i bambini tra i 9 e gli 11 anni che si svolgerà dal da lunedì 29 febbraio a sabato 19 marzo .

L’iniziativa sarà svolta in collaborazione con gli oculisti dell’Azienda Ospedaliera della Seconda Università di Napoli e con il patrocinio della Città Metropolitana di Napoli.

L’unità mobile dell’UICI, dotata di ambulatorio oftalmico e di personale specializzato, sosterà in diverse scuole della provincia di Napoli consentendo di sottoporre i bambini ad una visita oculistica gratuita.

Il fine della campagna è teso all’individuazione precoce delle patologie che interferiscono con il processo di acquisizione dell’immagine compromettendo il sano sviluppo dell’apparato visivo. Infatti vi sono anomalie visive che si presentano in età pediatrica e che possono rimanere sconosciute causando danni a volte irreparabili. Va dunque sottolineato che «….Uno screening delle malattie oculari in tale età è di grande importanza per la prevenzione di molte patologie, curabili solo se precocemente individuate».

La visita prevede test di valutazione dello sviluppo dell’apparato visivo permettendo di correggere ogni eventuale anomalia. Se gli specialisti dell’unità mobile dovessero riscontrare disturbi, provvederanno ad informare gli insegnanti e i genitori indicando loro le strutture pubbliche di riferimento.

Mario Mirabile, presidente della sezione UICI di Napoli ha affermato: «Questa iniziativa nasce dalla consapevolezza che in Italia, nonostante le diverse campagne informative di profilassi visiva, esistono ancora sacche di popolazione dove la cultura della prevenzione non è pienamente arrivata e il progetto “Occhio ai bambini”, attraverso l’informazione e un controllo visivo, mira proprio a tutelare la vista dei più piccoli».

Per maggiori informazioni: 0815498834/50; uicna@uiciechi.it;  www.uicinapoli.it