PREPARAZIONE PRE CAMPIONATO PER IL NAPOLI.

Il Napoli a Dimaro per preparare l’anno calcistico.Ancelotti fiducioso.Ma…

Invece che a Castelvolturno,i dirigenti del Napoli hanno scelto l’Hotel Vesuvio per sottoporre i giocatori alle scrupolose visite mediche e test prima della partenza per Dimaro-Folgarida(nel Trentino)prevista per domani mattina.Davanti all’albergo del Lungomare un pò di tifosi,ma anche turisti incuriositi da giornalisti e televisioni hanno assistito all’arrivo alla spicciolata dei giocatori convocati dal signor Ancelotti.C’erano pure 2 belle ragazze cubane di casa a Napoli tifose degli azzurri.Così affermano.Tutti arrivati in taxi,compreso Marek Hamsik.Per lui tanti applausi.Il giocatore slovacco,dopo le lusinghe cinesi è stato convinto a rimanere ancora nel Napoli a fare il capitano.Un campione che ha dato tanto alla squadra,battendo anche il record di gol che apparteneva al signor Maradona.
Al raduno in albergo naturalmente non c’erano quei giocatori che hanno partecipato ai Mondiali in Russia colle rispettive Nazionali.Per loro le vacanze sono appena cominciate,si aggregheranno alla squadra alcuni giorni prima della fine della preparazione a Dimaro,dove faranno conoscenza coi nuovi acquisti.Da Fabian Ruiz a Meret,a Verdi a Karnezis.Tuttavia il giocatore di gran nome ancora non c’è.In alto mare tutte le trattative.Il ritorno di Cavani,a nostro parere è pura utopia.Il giocatore a Napoli è molto legato,quando può va in Via Tasso,al Parco Matarazzo a trovare i 2 figli avuti da Maria Soledad,la bella ex moglie del Matador.
In albergo ovviamente anche Ancelotti dopo essere stato a Capri con il presidente al Quisisana dove hanno parlato delle strategie da adottare.Il Mister è fiducioso,si dice convinto di poter fare bene nel gruppo azzurro.Il presidente perciò l’ha scelto,puntare diritto allo scudetto.Questo l’obiettivo del presidente,vincere qualcosa di importante.Ecco,vincere il campionato è il suo sogno.E’un pallino fisso,quest’anno,tra 2 anni,poco importa.Vincere.Poi passa la mano.Vincendo lo scudetto per fare un bel regalo alla Jiuventus. Già,la Juve.Ha preso il più grande giocatore del mondo,quel Cristiano Ronaldo del Real Madrid.Un’operazione gigantesca,da mettere i brividi.Comunque anche l’Inter di Spalletti si è attrezzata.Si comincia il 19 agosto.Poi a settembre la Nazionale di Mancini.
ELIO GUERRIERO