Protocollo d’intesa tra Coni Campania e Sport in carcere.

Sport in carcere,protocollo di intesa al Coni Campania
Lunedì 18 giugno alla sede del Coni Campania al Vomero verrà siglato un protocollo di intesa tra il Centro per la Giustizia Minorile per la Campania e il Coni Campania,che in pratica consentirà la concreta realizzazione d’un progetto dedicato ai ragazzi dell’area penale minorile della Campania.
Siffatta iniziativa,in pratica,per i carcerati di minore età degli Istituti Penali campani,programmi ludico-sportiva da realizzare agli Istituti per Minori,rivolti non solo al miglioramento della loro condizione psico-fisica,ma anche e,soprattutto al loro reinserimento nella vita di tutti i giorni.Anche se,a dire il vero,molti di essi,una volta fuori,ritornano in carcere per aver commesso qualche altro reato.I giovani,inoltre saranno avviati in percorsi di tirocinio e qualificazione tecnica.
Alla conferenza stampa di lunedì prossimo alle ore 15 parteciperanno Roncelli(presidente del Coni Campania),i vice-presidenti Avallone e Autuori,poi Gemma Tuccillo,Capo Dipartimento per la Giustizia Minorile,Maria Gemmabella,Dirigente Centro Giustizia Minorile Campania,infine i direttori dei servizi minorili della Campania.
ELIO GUERRIERO