A Fuorigrotta e a Bagnoli campane per l’umido e biopattumiere

 

 

Si consolida la raccolta differenziata cittadina con la sistemazione nella municipalità di Fuorigrotta-Bagnoli di campane per l’umido – cioè i rifiuti organici come avanzi di cibo, carta unta, fiori e piante. L’installazione è cominciata questa settimana nelle zone di viale Augusto e di via Diocleziano, e proseguirà nelle prossime settimane. Sono state distribuite anche alcune migliaia di biopattumiere per l’umido e materiale informativo per una corretta differenziata.

«Abbiamo trovato le risorse per coprire anche l’area di Fuorigrotta-Bagnoli con la raccolta della frazione umida attraverso le campane – ha detto l’assessore all’ambiente Paolo Mancuso – e andiamo avanti verso un miglioramento della differenziata. Inoltre ben presto anche la sesta Municipalità passerà alla raccolta porta a porta».

Per informazioni o dubbi sul corretto smaltimento dei vari materiali si può consultare il sito www.asianapoli.it.

A Fuorigrotta e a Bagnoli campane per l’umido e biopattumiere
https://multimediale.comune.napoli.it/index.php?n=9716