A GUSTUS LA LEVA CHALLENGE Decretati i finalisti che parteciperanno al Record Mondiale

 

A GUSTUS LA LEVA CHALLENGE

Decretati i finalisti che parteciperanno al Record Mondiale

 

Martedì 23 Novembre, nell’ambito della 7° edizione di Gustus alla Mostra D’Oltremare di Napoli, in Viale Kennedy, 54, si è svolta la prima edizione di Leva Challenge, che ha decretato la coppia di baristi che in primavera tenterà il record mondiale per numero di caffè espresso estratti in un’ora.

La coppia vincitrice composta da Michele Pisapia, barista, e Antonio Tamburrino, barista e trainer, ha estratto 271 caffè che sono stati validati dai giudici per correttezza di estrazione, rispetto dei parametri della quantità in tazza e pulizia della tazzina. A seguire le coppie Carmela Maresca e Salvatore Petriccione con 262 caffè estratti; Felice Greco e Rocco Cuccurullo con 228 caffè estratti; l’ex aequo Enzo Grimaldi e Maria Grimaldi, Giuseppe D’Arco e Gaetano Ciotola con 195 espresso estratti; Raffaele Garofalo e Nicola Chierchia con 173 tazzine valide.  

 

La sfida a colpi di tazzine è avvenuta nella sala Accademia di Gustus dove i partecipanti hanno adoperato due macchine a leva de “La San Marco” mod. Leva Class con le miscele fornite da Caffè Kremoso.

 

La challange, nata dall’idea di Francesco Costanzo, detentore del record di 703 caffè espresso estratti in un’ora e presidente dell’Associazione Maestri dell’Espresso Napoletano, in collaborazione con LaBuonaTavola Magazine, intende valorizzare non solo la figura del barista ma anche la sua arte “di danzare tra le Leve”. Infatti, per Costanzo “l’intento della challenge è quello di evidenziare maggiormente la capacità del barista, che preferisce l’utilizzo di macchine a leva, di saper gestire anche grandi flussi di avventori, mantenendo una velocità costante e, soprattutto, salvaguardando la qualità in tazzina”.

 

È Renato Rocco, direttore de La Buona Tavola Magazine e curatore dell’evento, a dare appuntamento per la prossima primavera: “tenteremo il Record Mondiale in una location simbolo della città del caffè, Napoli, in via Caracciolo alla Rotonda Diaz dove allestiremo un vero e proprio villaggio del caffè”.

 

A margine della challenge anche una parte convegnistica curata da Mauro Illiano, founder di Napoli Coffe Experience, che ha visto la presenza di Alberto Polojac, presidente SCA Italia, oltre che di esperti del settore e dello Specialty Coffee.