Al  Maschio Angioino si celebra il Premio Ambasciatore del Sorriso  in ricordo di “Sergio Bruni”. Evento  sociale dedicato alle fasce deboli.

 

 Al  Maschio Angioino si celebra il Premio Ambasciatore del Sorriso  in ricordo di “Sergio Bruni”. Evento  sociale dedicato alle fasce deboli.

 Tra i premiati : Marco Maddaloni , Enzo Gragnaniello , Vincenzo Schiavo,

Tutto pronto per la nona  edizione del  Premio Ambasciatore del Sorriso si ricorderà il     maestro Sergio Bruni  :cantautore, chitarrista e compositore italiano,  noto come “ la storia  d’a voce’e Napule” Simbolo del novecento napoletano .  La manifestazione si svolgerà nel giorno del patrono della città “San Gennaro “ lunedi  19 Settembre   nel Cortile del Maschio Angioino a partire dalle ore 19.00 .  Il premio “Ambasciatore del Sorriso” è  fondato dall’artista poliedrico Angelo Iannelli , organizzato dall’Associazione Vesuvius in collaborazione con il Comune di Napoli  . Alla serata  sarà presente la figlia del maestro Sergio Bruni , Adriana   e  il  cantautore Lino Blandizzi  che ha interpretato  l’ultima sua incisione in duetto con il maestro intitolata  “Ma Dov”e “
  L’obbiettivo del premio Ambasciatore del Sorriso  è  includere , interagire, valorizzare  e donare un sorriso ai meno fortunati , persone affetti da sindrome down, non vedenti, sordomuti  , autistici e  bambini  che hanno subito violenza . La kermesse si avvale di importantissimi patrocini  morali , vista la motivazione:  Regione Campania, Esercito ,  For Diplomacy And Justice  ,Diocesi di Napoli, Unicef , Telethon, Ordine Giornalisti Campania,  i Conadi, Lions Club ,Confesercenti Campania,, Fondazione Città della Scienza, Simposio Delle Muse, Associazione Ciro Vive , i Comuni di: Salerno, Sorrento, Aversa, Piano di Sorrento,  Nola, Casamarciano, Scisciano, Brusciano, Mariglianella, Marigliano, Visciano, Somma Vesuviana, San Giorgio a Cremano, Camposano, Saviano e Casola di Napoli.
Nel corso della  manifestazione  vi sarà  la premiazione di un concorso  poetico letterario ed artistico  e quella degli artisti  e operatori culturali  che si sono particolarmente distinti per il loro impegno sociale  e culturale  :Ecco i nomi dei prossimi Ambasciatori del Sorriso : Adriana Bruni (figlia del maestro Sergio )Marco Maddaloni  (campione mondiale  Judo ) Vito Vicari  (Ex Comandante Aeroporto Militare Capodichino) Emilia Narciso (Presidente Unicef Campania) Enzo Gragnaniello (cantautore) , Sailors( Majorettes ) Marco Sentieri (cantante) Vincenzo Schiavo (Presidente Confesercenti Campania ) Angela Procida (Campionessa mondiale nuoto) Michele Piccolo (Imprenditore)  Enzo Costanza  (comico –imitatore) Monica Cito (Giornalista) che ritireranno il premio del maestro Luigi Cali. Premiazioni e riconoscimenti anche per Pasquale santarpaia, anita de Vivo, Lorenzo Di Marino, Claudio Torino , Aurelia De Nunzio e tanti altri, attesi gli amici storici del premio “Ciro Poppella e Enzo Avitabile “
Inseriti nel Premio Ambasciatore del Sorriso “ I Percorsi D’arte  XV Edizione” curati da Angelo Iannelli, testimonial  gli artisti: Luigi Cali’ e Bruno Ciniglia .   Confermata le presenze   di diverse  personalità che hanno sostenuto moralmente l’iniziativa . Protagonisti della serata saranno i   ragazzi meno fortunati che si esibiranno sui  brani di Sergio Bruni,  glorificando la grande bellezza  del cuore napoletano ,qualificandone la sua accoglienza verso il prossimo. Momento scenografico  a cura dell’Accademia Maria Mauro. Tra gli ospiti  il gruppo di ballo Passione Danza .Non mancheranno come nello stile iannelliano personaggi a sorpresa per questa ennesima esplosione di emozioni nel giorno di San Gennaro che pone Napoli capitale degli eventi socio culturali nel mondo.    Presidente onorario del Premio  e  della Vesuvius  A.P.S è  l’icona delle tradizioni popolari, Marcello Colasurdo .La manifestazione sarà ripresa dai più importanti mass media regionali e nazionali .Presenteranno la manifestazione : Erennio De Vita , Edda Cioffi, Angelo Iannelli ed Emanuela Gambardella con le miss : Mara Mollo e Lucia Schettino. Prevista la presenza di personaggi dello spettacolo, delle istituzioni , della Chiesa e del sociale ,tutti uniti per donare un sorriso ai meno fortunati, per un premio entrato nel cuore di tutti.