AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DI ” PaNeapolis ” l

 

A Piazza Mercato inaugurata ” PaNeapolis ” la cinque giorni dedicata alla filiera del pane-

Alla presenza del Goverbatore, Vincenzo De Luca, é stata inaugurata la cinque guirni di ” Paneapolis”

Infatti, si chiama PaNeapolis la cinque giorni dedicata alla filiera del pane, anche in relazione al sociale e alla legalità, che si é inaugurat oggi pomeriggio 15 maggio 2024 a Napoli, in Piazza Mercato (ingresso libero), con oltre 30 gazebi, area laboratori e lavorazione, esposizioni, seminari e spettacoli.

Ci saranno anche dibattiti, degustazioni, workshop, presentazioni di libri, competizioni tra scolaresche, giochi di luce, e “say cheese”, appuntamento con il selfie più goloso.

L’85% del pane consumato in Italia è fresco e artigianale (dati ricerca Cerved), nel sud Italia ci sono circa 23.500 panifici, di cui 5mila solo in Campania. “Stiamo pensando a un’accademia di filiera dove saranno coinvolti i giovani ma che sarà utile anche ai panificatori per imparare a usare la robotica e la digitalizzazione”, ha anticipato l’assessore alle Attività Produttive della Regione Campania, Antonio Marchiello.

” Il pane é fonte di vita e da lavoro ad una moltitudine di giovani, dichiara il Governatore De Luca e, ben venfano questi eventi che portano in tutto Italia e nel mondo, il lavoro artigianale campano “

” Siamo contenti di queta prima edizione , dice l’Assessore Gaeta, che mette in risalto la bontà del nostro cibo e, particolarmente del pane “”

“Non poteva esserci luogo più adatto di Piazza Mercato. Il Comune di Napoli intende avvicinare domanda e offerta di lavoro nell’ambito dell’arte bianca”, ha ricordato l’Assessore Aemato.

Foto e articolo di Alberto Alovisi