APERINETTO, l’aperitivo di Galbanetto: il tour che toccherà tre città italiane all’insegna di gusto e divertimento   Il 18 e 19 maggio il tour di Galbanetto arriva a Napoli:

 

APERINETTO, l’aperitivo di Galbanetto:

il tour che toccherà tre città italiane all’insegna di gusto e divertimento

 

Il 18 e 19 maggio il tour di Galbanetto arriva a Napoli:

un evento dedicato all’aperitivo e alla celebrazione dei momenti condivisi

tra il gusto unico di Galbanetto e il talento comico di Valentina Barbieri

 

Milano, 14 maggio 2024 – Galbanetto, l’iconico marchio di Galbani, parte di Lactalis Italia, si prepara a trasformare l’ordinario aperitivo in un’esperienza da ricordare con Galbanetto Aperinetto. Questo evento porta Galbanetto in un tour coinvolgente attraverso tre città italiane, tra cui Napoli come seconda tappa, creando il perfetto mix di gusto e divertimento.

Il tour itinerante Galbanetto Aperinetto fa tappa nelle strade più animate di Milano, Napoli e Catania con una simpatica apercar, offrendo assaggi del delizioso Galbanetto (e non solo) e coinvolgendo i presenti in attività ricreative, tra giochi, sfide e premi.

La seconda tappa del tour porterà Galbanetto a Napoli sabato 18 e domenica 19 maggio, dove il marchio presidierà il Lungomare Partenope per tutto il weekend.

Durante l’aperitivo del sabato sera, l’evento si sposterà a Posillipo presso il Bar del Mare (Via Ferdinando Russo, 18), uno dei locali più cool della città, dove la divertentissima Valentina Barbieri intratterrà i presenti con le sue famose imitazioni e la sua comicità irriverente, il tutto accompagnato da assaggi di Galbanetto per chiudere la giornata tra gusto e risate.

A PROPOSITO DI GALBANETTO: Galbanetto tradizionale è il compagno perfetto degli aperitivi estivi perché mette sempre tutti d’accordo. Il salame, senza derivati del latte e senza glutine, ha un gusto semplice e delicato, piumato in superficie e facile da pelare; la forma leggermente arrotondata è tipica dei salamini di una volta. La fetta è morbida e compatta e la grana fine “a chicco di riso”. La ricetta, arricchita da aromi e spezie, garantisce un intenso profumo di salame, dalle fresche note di aglio e pepe.