Comunicato Ciro di Giacomo

Un primo agosto che non ha tradito le aspettative quello di ieri nel Golfo
di Napoli. Protagonista della giornata è stata la Motovedetta della
Guardia Costiera CP890 di Napoli che è stata impegnata in diverse attività
di soccorso in mare. L’unità della Guardia Costiera, Comandata dal
Primo Maresciallo Ciro Di Giacomo in un solo giorno ha salvato ben 13
persone in mare, tra cui diversi minori. L’operazione più complessa
riguarda un natante rimasto in panne a sette miglia da Capri e 4 da
Sorrento con sette persone a bordo di cui due bambini. Le persone sono
state tratte in salvo e condotte al sicuro nel Porto di Maergellina.