COMUNICATO STAMPA “Il segreto delle lacrime” di Vittoriana Abate e Maria Teresa Fiore  

 

COMUNICATO STAMPA

“Il segreto delle lacrime”

di Vittoriana Abate e Maria Teresa Fiore

 

E’ andata in onda a “PORTA a PORTA” la testimonianza, in esclusiva, sul caso della Madonnina di Civitavecchia. Nell’intervista rilasciata alle giornaliste Vittoriana Abate (giornalista Rai e inviata di “Porta a Porta”)  e Maria Teresa Fiore (vice direttore di Rai Uno), un uomo ha rivelato  per la prima volta di aver toccato con le mani sporche di sangue il volto della statuina della Madonna che avrebbe provocato la presunta prima lacrimazione di sangue.

L’intervista e i dettagli degli avvenimenti sono stati raccolti nell’instant book “Il segreto delle lacrime” edito dalla casa editrice napoletana “Graus Edizioni”, da oggi disponibile in tutte le librerie e store on line.

La vicenda è iniziata il 2 febbraio del 1995, quando la piccola Jessica Gregori vide un liquido rosso, risultato poi sangue umano maschile, scendere dal viso della statuetta. Adesso, dopo venticinque anni, un uomo ha dichiarato che si era ferito alla mano dopo aver riparato la sua motocicletta. Insieme alla propria fidanzata si fermò, casualmente, dinanzi alla statuetta e dopo averle toccato il volto lo sporcò con il proprio sangue. “Avevo solo vent’anni, non avevo la consapevolezza che ho adesso e ho avuto paura – è una delle dichiarazioni di  Ivano pubblicate nell’instant book –  e oggi vorrei chiedere perdono a tutti”.

Il caso ha diviso per anni la Diocesi di Civitavecchia e il Vaticano che non si è ancora espresso ufficialmente sulle lacrimazioni e continua a destare attenzione nell’opinione pubblica. La venerazione della Madonnina di Civitavecchia è ancora in corso, ma questa sconcertante rivelazione, se confermata da successive analisi scientifiche, potrebbe aprire uno nuovo squarcio nella vicenda .

 

 Sembrerebbe che negli ultimi anni la Vergine Maria si sia manifestata ai propri fedeli
comunicando attraverso le lacrime: è il caso della Madonnina di Civitavecchia. La
statuina piangente lacrime di sangue non si trova in un luogo di culto, ma nella casa
di una normale famiglia, che il pomeriggio del lontano 2 febbraio 1995, ha assistito
all’evento straordinario. Sembra che il fenomeno si sia verificato altre volte, numerosi fedeli e religiosi sono accorsi nel cortile di casa Gregori, la notizia fu diffusa rapidamente dai media, dividendo l’opinione pubblica tra diffidenti e credenti. Ma
cosa è successo davvero quel pomeriggio? Qual è il vero segreto che circonda la vicenda? Una responsabilità troppo grande, la paura di parlare: Il segreto delle lacrime è
una confessione che mostrerà senza filtri qual è la realtà dei fatti accaduti ad Ivano
e Leandra, e come il loro destino si sia incrociato, anche solo per un istante, con
quello di Jessica Gregori. Venticinque anni di ansie, tormento ed ingenuità che trovano sollievo in un’intervista inedita, redatta da due croniste appassionate. È la rivelazione di un segreto, che potrebbe dare alla Chiesa la prova del suo scetticismo.
Le autrici Vittoriana Abate, salernitana, giornalista professionista, laureata alla Facoltà di Giurisprudenza, conduttrice e scrittrice. Dal 1990 lavora in Rai, nei programmi giornalistici. Da 20 anni è inviata della trasmissione di Rai Uno Porta a Porta, il programma
condotto da Bruno Vespa. Ha collaborato con L’Arena di Massimo Giletti; con La vita
in diretta conducendo la rubrica “Cold Case”, con Unomattina e Storie italiane. Ha collaborato nei programmi giornalistici di Rai Due e Rai Tre, esperta di cronaca nera e
giudiziaria, dal 2000 in poi si è occupata dei più noti delitti e dei più clamorosi processi del nostro Paese. Autrice del libro Ciro vive, e del libro inchiesta Le verità sommerse, editi Graus editore, e Il ragionevole sospetto, Imprimatur editore, scritto con
Cataldo Calabretta. Attualmente si occupa di politica nel programma Porta a Porta,
definito la terza camera del Parlamento.
Maria Teresa Fiore, nata a Cassino, giornalista professionista. È stata per molti anni
vicedirettore del coordinamento palinsesti e ancor prima caporedattore centrale del
Tg2. Inizia il suo percorso professionale nel 1980 con Giulio Cesare Italiani, famoso
art director di “Rinascita”. Insieme curano i mensili «Leader» e «Italia delle Regioni».
Poi progettano la curatissima Agenda delle Regioni edita da Adnkronos. Scrivono i testi
dei più ricercati cataloghi d’arte: Fontana, Burri, Schifano, Egon Schiele; curano edizioni di opere per la Banca Nazionale del Lavoro (l’Aida) e le monografie dei più
grandi architetti del mondo tra cui Alvar Aalto, Gaudí, Le Corbusier. Assunta al Corriere della Sera nel 1989, comincia da subito a collaborare con il Tg3 di Sandro Curzi.
Nel 1993 passa alla Tgr diretta da Vigorelli e l’anno successivo al Tg2 con Clemente J.
Mimun occupandosi di moda, costume e nuove tecnologie. Nel 2009 approda a Rai
Uno come capostruttura del Palinsesto. Tra le altre cose porta sul piccolo schermo le
commedie di Eduardo de Filippo, a cura di Massimo Ranieri con la partecipazione
di Mariangela Melato e Monica Guerritore. Nel 2011 assume la Vicedirezione del Coordinamento Palinsesti Rai fino al 2019. Attualmente è Vicedirettore di Rai Uno.
www.grausedizioni.it sede di napoli:
info@grauseditore.it 11, vico seminario dei nobili
palazzo Monte Manso di Scala
80134 napoli
tel +39.081.7901211
tel +39.081.4202927
Titolo Il segreto delle lacrime
Autrici Vittoriana Abate e Maria Teresa Fiore
Collana Black Line
Genere Cronaca
Formato 15×21
Pagine 48
Prezzo €15,00
Uscita Febbraio 2020
Isbn 9788883467356
Target Per gli appassionati di cronaca e