Comunità palestinese a Napoli, a Palazzo San Giacomo incontro con il sindaco

 

Comunità palestinese a Napoli, a Palazzo San Giacomo incontro con il sindaco


Il sindaco Gaetano Manfredi, alla presenza dei consiglieri comunali Sergio D’Angelo (responsabile internazionale del coordinamento enti locali del Mediterraneo su delega della presidenza del Consiglio comunale) e Rosario Andreozzi, ha incontrato a Palazzo San Giacomo una rappresentanza della comunità palestinese a Napoli. Durante l’incontro, è stato ribadito il sostegno dell’Amministrazione comunale alle istanze di pace e al ripristino di una soluzione di dialogo tra le parti per la tutela dei valori del diritto internazionale e la salvaguardia dei civili. Le richieste avanzate dall’Amministrazione e dal Consiglio comunale esprimono la necessità di un più intenso sforzo diplomatico da parte dell’Unione Europea, anche attraverso il coinvolgimento delle città, nella consapevolezza del ruolo che ha la città di Napoli quale una delle principali Capitali della cultura euro mediterranea. Sono state ribadite, inoltre, l’importanza di un rafforzamento degli indirizzi espressi dalla Risoluzione europea approvata il 18 gennaio scorso e l’esigenza di un cessate il fuoco immediato e permanente al fine di favorire il processo di pace fondato sul diritto alla sicurezza di Israele ed il diritto allo Stato per il popolo palestinese, nonché la necessità del rilascio senza condizioni degli ostaggi e il ripristino degli aiuti umanitari alla popolazione civile.