De Gustibus et Historia, è la settimana di Boscotrecase: quattro giorni in città

 

 

COMUNICATO STAMPA

De Gustibus et Historia, è la settimana di Boscotrecase: quattro giorni in città

Pienone alle iniziative promosse nel quartiere di Capodivilla a Sant’Anastasia

 

Giro di boa per “De Gustibus et Historia: itinerari eno-gastronomici tra storia, tradizioni e folklore”, la kermesse in programma fino al prossimo 29 dicembre che vede coinvolti cinque comuni (Boscotrecase, Sant’Anastasia, Sant’Antonio Abate, Torre del Greco e Trecase), grazie al co-finanziamento dal Poc Campania 2014-2020 relativo a “rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura. Programma di percorsi turistici di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico di portata nazionale ed internazionale”.

Dopo il successo per l’iniziativa “Tradizioni, saperi e sapori” svoltasi lo scorso fine settimana a Sant’Anastasia, durante la quale è stato messo in vetrina il meglio della città, e il pienone registrato al concerto di Luca Sepe & Friends lunedì 5 dicembre nella villa comunale di Trecase, da giovedì 8 a domenica 11 dicembre sarà la volta di Boscotrecase.

La città vesuviana sarà protagonista infatti di una serie di eventi che toccheranno diversi quartieri: si parte il giorno dell’Immacolata, a piazza Matteotti, dove è in programma l’iniziativa “Verso Natale”. Alle 10 previsto l’allestimento di un presepe e di un albero di Natale con materiali di riciclo; a seguire (ore 11) intrattenimento con canti natalizi eseguiti da un gruppo musicale locale.

Venerdì 9 e sabato 10 dicembre la kermesse guidata nella direzione artistica da Liborio D’Urzo si sposterà in via Rio, dove sarà allestito “Il villaggio degli antichi mestieri”, mostra sulle attività del secolo scorso, alla scoperta di maestri bottari, tessitrici, ricamatrici, scalpellini di pietra lavica, calzolai, impaglia sedie, costruttori di gabbiette per uccelli e liutai. Orari di apertura 10-13 e 16-20.

A chiudere il lungo ponte di eventi che “De Gustibus et Historia” ha riservata a Boscotrecase, domenica 11 la kermesse “Piennolo e non solo”, itinerario enogastronomico in programma nel centro cittadino (in via Lepanto) dalle 19 alle 22, tra esposizioni e degustazioni di prodotti tipici vesuviani. Previsti in particolare assaggi gratuiti di pasta con il sugo di pomodorini del piennolo, accompagnati da un bicchiere di vino. Alle 20 prevista un’esibizione di musica folkloristica.

 

Torre del Greco, 7 dicembre 2022