#dirittincomune27maggio: Il Comune di Napoli aderisce all’iniziativa UNICEF per i diritti dei bambini

 

 

 

#dirittincomune27maggio: Il Comune di Napoli aderisce all’iniziativa UNICEF per i diritti dei bambini

Approvata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1989, la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza è stata ratificata dall’Italia il 27 maggio 1991. Da allora molti passi in avanti sono stati fatti, ma molti sono ancora da compiere per far sì che i diritti dei minori vengano diffusi e rispettati.

Aderendo all’iniziativa #dirittincomune27maggio di UNICEF Italia, in un’operazione di sensibilizzazione ai valori della Convenzione, il Comune di Napoli vuole testimoniare l’impegno nel tutelare i bambini e gli adolescenti, porli al centro dell’azione politica quotidiana e operare concretamente nella tutela dei loro diritti, garantendogli una crescita armoniosa.

“Sostenere l’iniziativa di Unicef significa dare nuova energia alla tutela dell’infanzia, affinché il lavoro dell’Amministrazione sia pervaso dalla Convenzione dei diritti dei bambini e degli adolescenti. È necessario che le istituzioni e le associazioni del terzo settore lavorino congiuntamente per definire percorsi di crescita ed ottimizzare le risorse nei servizi per i minori”. Lo ha dichiarato l’Assessore al Welfare Luca Trapanese.

Di seguito il link del Comune di Napoli per la diffusione delle iniziative dell’UNICEF:

https://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/44850