E’ stata approvata oggi una delibera che accresce il ruolo e l’importanza della “Collina di Argo”

E’ stata approvata oggi una delibera che accresce il ruolo e
l’importanza della “Collina di Argo” come centro di salute e di
benessere dei cittadini atraverso la relazione con il cane. Il progetto
prevede alcuni interventi tra cui: l’area per il crematorio degli
animali familiari; un’area di agility finalizzata alle attività sportive
che vede coinvolti anche i cani compatibili del canile per promuovere la
cultura della salute attraverso l’attività fisica stimolata dalla
relazione affettiva con il cane. Sono previsti inoltre orti urbani e
un’area di sgambamento annessa a un’area picnic per i cittadini.
“Questa progettualità determina un miglioramento dell’ambiente urbano
del quartiere costruendo sinergie fra enti pubblici e le sue eccellenze
nel campo della salute dell’uomo e degli animali. Si contribuisce in
questo modo alla mission della struttura la cui funzione non è solo
quella di un centro di accoglienza per cani senza padrone, ma diventa un
vero e proprio polo di salute interspecifica e della cultura
ambientalista. “ dichiara l’assessora Francesca Menna firmataria della
deliber