Ginnastica Aerobica, la Fitness Trybe vince cinque titoli italiani Gold Due successi anche per la Chige Monte di Procida

 

Ginnastica Aerobica, la Fitness Trybe vince cinque titoli italiani Gold

Due successi anche per la Chige Monte di Procida

Al Palazzetto dello Sport di Pomigliano d’Arco, nel pieno rispetto delle norme anti Covid19, si sono svolti i Campionati nazionali Gold di Ginnastica Aerobica, con l’organizzazione ben curata dalla locale società Fitness Trybe, della Presidente Raffaela Lanza. La prima giornata di gare ha visto salire sulla pedana partenopea le categorie Allievi e Junior A, mentre la seconda è stata dedicata alle categorie Junior B e Senior.

La società di casa ha fatto registrare cinque importanti successi con il Trio ed il Gruppo Allievi, il Trio ed il gruppo JA e, infine, nell’Individuale Junior A2 con Eva Iurlaro che ha scalato la vetta della classifica lasciandosi alle spalle ben 17 contendenti al titolo tricolore. Tutto sotto lo sguardo attento della loro allenatrice, Serena Piccolo che ha visto incrementato il bottino societario con due medaglie d’argento, quella della Coppia allievi e del Trio JB, e due medaglie di bronzo, una con il trio allievi e l’altra con Miriam Impero nell’individuale JA2.

Anche la Chige Monte di Procida di Chiara Barone ha esultato per le vittorie del Trio e del Gruppo JB, e per l’argento del Gruppo Allievi.

Due podi, infine anche per il C.G. Benevento di Cristiana D’Anna nell’Individuale maschile e nella coppia mista senior. 

Sono intervenuti alla manifestazione il Vice Presidente federale, Rosario Pitton, il neo eletto Sindaco di Pomigliano d’Arco, Gianluca Del Mastro, ed il presidente della Federginnastica campana Aldo Castaldo. Tutti omaggiati dalla Presidente della Fitness Trybe, Raffaela Lanza, e dal Consigliere Regionale F.G.I. Campania, Graziano Piccolo, per l’impegno profuso a favore dei giovani, dello sport e della ginnastica in particolare.

Alle premiazioni hanno collaborato il Vice Presidente regionale Salvatore Affinito e la Consigliera Isabella De Luca.

Il medagliere generale ha risentito, certamente, dell’assenza del California Center Club di Simona Scotto, della Gylness Bacoli di Ylenia Giugno e del New 7° Cerchio Napoli di Sergio Bellantonio, che avrebbero potuto ulteriormente incrementare il bottino dell’Aerobica campana in continua ascesa, Covid-19 permettendo.    

Come da prassi consolidata, dopo le premiazioni, tutti in piedi per l’inno di Mameli, in onore dei Campioni Nazionali Gold 2020 ed applausi a tutti i partecipanti.

 ALBERTO   ALOVISI