Grand Prix Città di Napoli-trofeo Vecchio Amaro del Capo, l’Italia del nuoto alla Scandone Presentazione giovedì 26 maggio alle ore 12.30 nella sala Pignatiello di Palazzo San Giacomo

 

 

COMUNICATO STAMPA
Grand Prix Città di Napoli-trofeo Vecchio Amaro del Capo, l’Italia del nuoto alla Scandone
Presentazione giovedì 26 maggio alle ore 12.30 nella sala Pignatiello di Palazzo San Giacomo
Il nuoto italiano si prepara ad una stagione ricca di appuntamenti internazionali, che vedrà gli atleti di punta della nazionale azzurra impegnati su più fronti: dai Mondiali di Budapest in programma tra meno di un mese ai Giochi del Mediterraneo di fine giugno in Algeria passando per gli Europei che si terranno a Roma ad agosto.
Per questo la quinta edizione del Grand Prix Città di Napoli-trofeo Vecchio Amaro del Capo, in programma nel fine settimana alla piscina Scandone, rappresenta un momento importante per saggiare le condizioni di numerosi atleti che rappresenteranno l’Italia nelle tre manifestazioni e al contempo consentire a chi non ha ancora raggiunto il tempo minimo per qualificarsi alle singole rassegne, di poter raggiungere tale performance proprio a Napoli.
Per presentare quest’edizione del Grand Prix, che riporta il grande nuoto in vasca olimpica a Napoli a tre anni dall’ultima manifestazione internazionale, è in programma giovedì 26 maggio, alle ore 12.30, nella sala Pignatiello di Palazzo San Giacomo, la conferenza di presentazione, durante la quale saranno svelate tutte le curiosità legate alla due giorni di gara di sabato e domenica prossimi.
Alla conferenza sono annunciate tra l’altro le presenze dell’assessore allo Sport del Comune di Napoli, Emanuela Ferrante; del presidente del Coni Campania, Sergio Roncelli; del presidente regionale della Fin, Paolo Trapanese; del responsabile della società organizzatrice del meeting, la Eventualmente Eventi & Comunicazione, Luciano Cotena; del direttore tecnico della rassegna, Francesco Vespe.
Napoli, 23 maggio 2022