“I PUFFI IN FESTA” NEI THE SPACE CINEMA L’11 FEBBRAIO. APPUNTAMENTO ANCHE IL 17 E 18 FEBBRAIO

 

“I PUFFI IN FESTA” NEI THE SPACE CINEMA L’11 FEBBRAIO.
APPUNTAMENTO ANCHE IL 17 E 18 FEBBRAIO

Per celebrare il 65° anniversario del celebre cartone animato arriva un appuntamento
speciale, dedicato agli spettatori piccoli e grandi, nei multisala del circuito
Roma, 9 febbraio 2024 – Un anniversario da ricordare: “I Puffi” celebrano il loro 65° anniversario
con un appuntamento speciale nei The Space Cinema, dedicato alle famiglie e agli spettatori
piccoli e grandi.
Domenica 11 febbraio e poi sabato 17 e domenica 18 febbraio, infatti, arriverà nei multisala del
circuito “I Puffi in Festa”. Con avventure emozionanti, situazioni rocambolesche e irresistibile
umorismo, gli spettatori ritroveranno sul grande schermo personaggi come Grande Puffo,
Puffetta, Quattrocchi, Bocciolina. Senza dimenticare Gargamella e Birba, ovviamente, che faranno
di tutto per intrufolarsi alla festa dei Puffi.
È possibile acquistare i propri biglietti sul sito ufficiale di The Space Cinema al seguente link:
https://www.thespacecinema.it/extra/i-puffi-in-festa. Oppure utilizzando l’App ufficiale The
Space Cinema.

Il circuito The Space è stato acquisito da Vue International nel novembre 2014, comprende 35 cinema per un totale di 352 schermi,
attestandosi come il secondo circuito italiano per dimensioni. Il circuito è composto da multiplex moderni all’avanguardia, tutti con una
disposizione ad anfiteatro, e dal Moderno a Roma, che ospita molte delle premiere cinematografiche più importanti. Vue Entertainment
International, il gruppo fondato nel 2003 nel Regno Unito da Timothy Richards e Alan McNail, è presente in Uk, Irlanda, Germania,
Danimarca, Polonia, Lituania, Lettonia e Taiwan con un fatturato di 900 milioni di euro, pari a una volta e mezzo l’intero mercato italiano.
La mission di The Space Cinema è quella di porre al centro del proprio lavoro lo spettatore, a cui offrire l’eccellenza sia per quanto
riguarda il livello delle proprie strutture cinematografiche sia nell’offerta sempre più ampia di contenuti esclusivi.