Il Teatro di Napoli-Teatro Nazionale indice la seconda edizione del Premio Leo de Berardinis Under 35

 

 

 

Il Teatro di Napoli-Teatro Nazionale indice la seconda edizione del

Premio Leo de Berardinis Under 35

per giovani artisti e compagnie della Regione Campania

in collaborazione con il Teatro Pubblico Campano

 

Intitolato all’attore, autore e regista cilentano scomparso nel 2008, maestro autorevole e protagonista indiscusso della nuova scena italiana a partire dagli anni ’70 del secolo scorso, il Teatro di Napoli-Teatro Nazionale indice la seconda edizione del Premio Leo de Berardinis Under 35, destinato ad artisti e compagnie di Napoli e del territorio regionale, a conferma dell’attenzione e dell’impegno crescenti verso i giovani artisti e le nuove realtà del panorama contemporaneo.

Il Bando prevede un contributo economico ed il tutoraggio produttivo per due progetti selezionati dalla giuria di esperti composta da Roberto Andò, Viola Ardone, Mimmo Basso, Maurizio Braucci, Ippolita di Majo, Davide Iodice.

I due progetti vincitori saranno messi in scena e programmati al Ridotto del Mercadante nella Stagione successiva, e uno dei due verrà distribuito nei teatri del circuito regionale gestito dal Teatro Pubblico Campano, secondo quanto stabilito dal Protocollo d’intesa siglato nel 2021 tra il Teatro di Napoli e il Teatro Pubblico Campano. Il protocollo impegna altresì il Teatro di Napoli a produrre uno dei testi vincitori del Premio Nuove Sensibilità 2022 promosso dal Teatro Pubblico Campano, liberamente scelto dal direttore del Teatro di Napoli, così come liberamente è scelto dal direttore del Teatro Pubblico Campano quello da far circuitare in Regione.

Entrambi i premi – che il Protocollo tra i due enti rafforza reciprocamente – guardano a proposte e a testi fortemente orientati alle forme, ai linguaggi e ai temi della contemporaneità.

 

Tra novembre e dicembre prossimi al Ridotto del Mercadante, come previsto dal Bando, andranno in scena i tre progetti vincitori della prima edizione del Premio, ovvero OCCIDENTE di Dario Postiglione con la regia di Giuseppe Maria Martino (dal 10 al 14 novembre); OPERA DIDASCALICA, testo e regia di Alessandro Paschitto (dal 24 al 29 novembre); CAINI, drammaturgia e regia di Mario De Masi (dal 15 al 19 dicembre).

 

Per partecipare alle selezioni del Premio Leo de Berardinis Under 35 del 2022, il cui bando sarà disponibile sul sito del Teatro di Napoli www.teatrodinapoli dal 15 ottobre, la domanda deve essere inviata entro e non oltre il 12 novembre 2021 all’indirizzo di posta elettronica bandounder35@teatrodinapoli.it.