INAUGURAZIONE DEL NUOVO LOCALE AL BORGO MARINARI .

 

 

Fra gli intervenuti anche Rosario Lopa, Portavoce Consulta Nazionale per l’Agricoltura e del Turismo, già Delegato della Provincia di Napoli al settore Agroalimentare che ha consegnato un attestato in ricordo della iniziativa a Luisa e così commentato:” Abbiamo deciso di promuovere e sostenere questa iniziativa coraggiosa e determinata di Luisa La Matta in Fusco e di tutta la sua famiglia, per non far perdere ai cittadini napoletani e di continuare, in un momento di sostanziale contrazione economica,dovuta alla crisi pandemica da covid-19, che vede tra l’altro penalizzare la spesa degli alimenti da parte delle famiglia, la buona e sana abitudine di degustare attraverso la cucina tradizionale partenopea, i prodotti del nostro territorio. Per tutte queste motivazioni, sarà importante per rilanciare il settore gastronomico della città ma di tutta la regione, individuare e realizzare dei Percorsi Enogastronomici legati alle tradizioni della cucina napoletana, buon volano anche per aumentare, a nostro avviso, i flussi turistici, e la nuova iniziativa nel campo della ristorazione targato Donna Luisella va sicuramente in questa direzione. 

 

ALBERTO  ALOVISI