Lo ‘Spazio’ sarà al centro del weekend di Città della Scienza

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

Lo ‘Spazio’ sarà al centro del weekend di Città della Scienza, grazie al Planetario e ai molteplici laboratori interattivi in programma. E ancora: tante attrazioni con il Partenoplay, il festival del gioco per tutti, giunto alla 4a edizione. Domenica alle ore 11, infine, l’inaugurazione della mostra fotografica “L’arte nell’epoca della sostenibilità ambientale”.

Lo “Spazio da scoprire” è il titolo del weekend del 24 e del 25 settembre a Città della Scienza. Attraverso “Il cielo del mese”, nuovo ‘live show’ al Planetario sarà possibile esplorare il cielo notturno, tanto suggestivo quanto mutevole, imparare a riconoscere le principali costellazioni e le stelle più brillanti oltre che apprendere storie mitologiche e straordinarie. Laboratori interattivi e tante curiosità, per i giovani visitatori, sul sistema solare e su come costruire velivoli che possono viaggiare nello spazio cosmico. E ancora, le molteplici attrazioni offerte da Partenoplay, quarta edizione del Festival del Gioco per Tutti, le visite guidate al museo interattivo del corpo umano Corporea e alla Mostra Insetti.

Infine, domenica alle ore 11:00 verrà inaugurata la mostra fotografica collettiva “L’arte nell’epoca della sostenibilità ambientale” curata da Francesca Sciarra e Anna Serrato. La mostra fa parte delle oltre 100 esposizioni relative al Progetto Fotografico Nazionale FIAF 2020/21 “AMBIENTE CLIMA FUTURO”.

 

 

Per maggiori info: http://www.cittadellascienza.it/