LUIGI DELLA GATTA, PRESIDENTE COSTRUTTORI ANCE CAMPANIA: “PRONTI AD ACCOGLIERE GLI INVESTIMENTI ARABI SUL TERRITORIO. E’ IL MOMENTO DI COMPATTARCI: LE NOSTRE IMPRESE SONO IN GRADO DI GARANTIRE METODO E BUONA REPUTAZIONE”

 

LUIGI DELLA GATTA, PRESIDENTE COSTRUTTORI ANCE CAMPANIA:

“PRONTI AD ACCOGLIERE GLI INVESTIMENTI ARABI SUL TERRITORIO.
E’ IL MOMENTO DI COMPATTARCI: LE NOSTRE IMPRESE
SONO IN GRADO DI GARANTIRE METODO E BUONA REPUTAZIONE”

“Siamo pronti ad accogliere gli investimenti arabi sul nostro territorio. E’ il momento di compattarci: le nostre imprese sono in grado di garantire metodo e buona reputazione”. Lo afferma Luigi Della Gatta, presidente dei costruttori Ance Campania, in relazione alla visita delle delegazioni del Saudi Italian Business Council (SIBC) e di ministeri e organizzazioni governative del mondo arabo in questi giorni in Campania per valutare opportunità d’investimento nella regione. 

“Ricordo che durante un convegno che organizzammo due anni fa, l’amministratore delegato di un grande gruppo immobiliare internazionale venne quasi a darci una lezione suggerendoci come agire per creare consenso intorno ai nostri territori e attrarre investimenti. Due le parole chiave prioritarie richieste alla società civile e agli operatori economici: metodo e buona reputazione. Oggi che una ampia e importante delegazione araba è a Napoli per valutare opportunità di investimento posso dire con orgoglio che abbiamo dimostrato, evidentemente, di avere e di poter assicurare in futuro tanto il metodo quanto la buona reputazione. L’interesse dimostrato dagli investitori internazionali è uno stimolo per tutti noi imprenditori campani a compattarci sul territorio, perché si tratta di un’opportunità che potrebbe consentire alle prossime generazioni di ritornare nella nostra regione in un momento storico nel quale non solo la Campania, ma l’Italia intera, soffre di un trend demografico in forte diminuzione”.