L’Università degli Studi di Napoli Federico II e il territorio: un legame descritto dalla storia ottocentenaria dell’Ateneo che ogni giorno aggiunge un nuovo tassello.

 

 

L’Università degli Studi di Napoli Federico II e il territorio: un legame descritto dalla storia ottocentenaria dell’Ateneo che ogni giorno aggiunge un nuovo tassello.

La Federico II promuove, infatti, un nuovo progetto al fianco delle realtà artigianali campane fondendo storie di eccellenza e guardando al futuro, proseguendo il lavoro dedicato al rilancio economico, sociale e culturale del territorio stesso.

Il progetto rientra nella Terza Missione della Federico II e vedrà anche il finanziamento di borse di studio a favore di studenti e ricercatori.

A fare da apripista l’accordo di co-branding Federico II-Maison Cilento, siglato da Matteo Lorito, Rettore dell’Ateneo partenopeo, e Ugo Cilento, rappresentante dell’ottava generazione della famiglia di imprenditori.

L’accordo prevede la realizzazione di cravatte e foulard di altissima qualità. Sulle cravatte sette pieghe, realizzate in pura seta, sono rappresentati lo scettro ed il globo crucigero, simboli con cui viene ritratto l’imperatore Federico II nell’iconografia classica. Sul codino, poi, è cucito il logo dell’Università. Le cravatte sono realizzate nei toni del blu e del bordeaux. Gli stessi simboli e colori si ritrovano sulla seta dei foulard