NELLA SALA DEI BARONI DEL MASCHIO ANGIOINO : PROCESSO ALLA FILOSOFIA

Maschio Angioino – Sala dei Baroni

 

Processo alla filosofia 

20170402_112853Nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino è iniziato l’anno della Filosofia promosso dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, dedicato a Gerardo Marotta, recentemente scomparso, che avrebbe compiuto novant’anni quest’anno.

Il prologo inaugurale è a cura dell’Associazione ”Filosofia fuori le mura” che per l’occasione ha ideato l’allestimento di un tribunale per il processo alla Filosofia, in cui un’assemblea popolare, aperta, esprime il voto di assoluzione o di condanna del filosofo.

20170402_112829Il testo da cui s èi partito è un adattamento dell’Apologia di Socrate nell’attualità del governo democratico e dell’esemplarità di condanne storiche da Don Milani a Pasolini, mettendo in risalto il rapporto tra democrazia e filosofia.

Il format ha previsto la presenza di nove giudici  che hanno espresso la propria opinione e il proprio giudizio di assoluzione o di condanna.

Il pubblico è stato dotato   di tessere di due colori da depositare in un’apposita urna che rà aperta  a fine processo per la valutazione dell’assoluzione o la condanna.

L’allestimento scenico è formato da stampe a misura d’uomo delle figure di Socrate e dei protagonisti del processo.

20170402_112940All’allestimento del Processo con Giuseppe Ferraro hanno partecipato :  Antonello Ardituro, Giovanna Callegari, Donatella Costagliola, Francesca di Maio, Anna Jaccarino, Lukas Lucariello, Simona Marino, Federico Ranchetti, Paolo Valerio, Sabrinex, Licia Pizzi, Anna Serio, Nadia Vembacher, Nino Daniele.

Per info: info@filosofiafuorilemura.it – www.filosofiafuorilemura.it

Fino a dicembre sono previsti numerosi altri eventi a cui sta lavorando un comitato scientifico. Obiettivo principale sarà l’avvicinamento alla filosofia innanzitutto dei bambini con percorsi a loro dedicati.

Gli eventi di punta saranno a sostegno dell’Istituto Italiano degli Studi Filosofici.

Alberto Alovisi