Nuoto, oltre 1.100 atleti in rappresentanza di tredici regioni al settimo Trofeo Flegreo

 

 

COMUNICATO STAMPA
Nuoto, oltre 1.100 atleti in rappresentanza di tredici regioni al settimo Trofeo Flegreo
Sabato 26 e domenica 27 novembre agonisti e master alla piscina di Pozzuoli-Monterusciello
Oltre 1.100 atleti, tredici regioni rappresentate, due giorni di gare: sono alcuni dei numeri del settimo Trofeo Flegreo di nuoto, rassegna in programma sabato 26 e domenica 27 novembre alla piscina di Pozzuoli-Monterusciello (oggi Napoli Nuoto) organizzata da Eventualmente Eventi & Comunicazione ed Eventualmente Aquatics di Luciano Cotena, con la direzione tecnica di Francesco Vespe e il patrocinio del Comune di Pozzuoli.
La manifestazione in vasca corta torna a tre anni di distanza dall’ultima edizione, quella del 2019 (nel 2020 e nel 2021 lo stop è stato dovuto alla pandemia), ed è valida quale prova agonisti e prova master per il circuito supermaster (il campionato italiano a tappe). Al via oltre 1.100 atleti, il 25% circa dei quali provenienti da fuori Campania: quasi 750 gli agonisti, tra i quali spicca la medaglia d’argento agli Europei, oro e due argenti agli Europei in vasca corta e doppio oro ai Giochi del Mediterranea, Arianna Castiglioni. Riflettori puntati anche su Erika Gaetani (doppio oro e argento agli Europei juniores e bronzo mondiale juniores), Federica Toma, Stefano Ballo, Simone Stefanì e Alessia Polieri; tra i campani da segnalare invece l’atleta di casa, Viola Scotto di Carlo, vincitrice di tre medaglie ai campionati assoluti 2022 ed argento ai Giochi del Mediterraneo sempre di quest’anno, Antonella Crispino, Noemi e Antonietta Cesarano, Roberta Piano del Balzo, Marina Cacciapuoti e Sveva Schiazzano. Circa 400 invece i nuotatori master presenti ai blocchi di partenza.
A causa dei mondiali in programma il prossimo mese di dicembre, i campionati italiani invernali si sono già tenuti: quindi, rispetto al solito, il Trofeo Flegreo sarà prova-tempi per i primaverili di Riccione (previsti dal 13 al 17 aprile 2023).
Il programma gare tra gli agonisti prevede lo svolgimento dei 50, 100 e 200 metri dei quattro stile, i 200 misti e i 400 stile libero; programma analogo per i master, con unica differenza i 100 misti in luogo dei 400 stile.
Pozzuoli, 25 novembre 2022