ORNELLA MUTI SI RACCONTA A VILLA DOMI

 

Ornella Muti a Villa Domi svela i segreti del cinema italiano

di Ezio Micillo

Ornella Muti a Villa Domi svela i segreti del cinema italiano.

Se vuoi intraprendere la carriera di attore, allora, non puoi rinunciare ai consigli delle stars del cinema italiano che finalmente svelano i segreti del mondo dello spettacolo. Sabato 23 marzo a Villa Domi, splendida dimora settecentesca situata sulla collina di Capodimonte, è iniziato un ciclo di incontri con l’ospite d’onore Ornella Muti, la grande attrice italiana che è stata per decenni un’icona del cinema italiano. La serata si è svolta in un’atmosfera particolare, dove la magia del luogo, circondata da un panorama mozzafiato del golfo di Napoli, ha reso ancora più interessante il confronto dell’attrice con i giornalisti intervenuti alla presentazione dell’evento ‘Racconti di Cinema”. Le sue esperienze, raccontate, hanno potuto finalmente svelare ai giovani, che intraprendono la carriera di attore, tutti i segreti dello spettacolo, narrando le proprie storie di vita, gli aneddoti e dando consigli per diventare protagonisti in questo mondo di arte e cultura.

.”Stasera siamo onorati di ospitare la grande Ornella Muti”, così Enzo Agliardi, organizzatore della serata ed addetto stampa…..”l’attrice che ha conquistato il pubblico italiano e non solo, i suoi insegnamenti per la recitazione di qualità, la sua infinita passione e l’amore che troviamo nei suoi personaggi testimoniano la professionalità di Ornella. Siamo felici di dare il via a queste iniziative sul territorio e fiduciosi di poter dare qualche suggerimento utile ai giovani attori che vogliono intraprendere questa carriera”.

Francesca Romana Rivelli, questo il suo vero nome, di padre napoletano e madre estone già all’età di 14 anni il regista Damiano Damiani le affida un ruolo di protagonista nel film ‘La moglie più bella’ ispirato alla vicenda di Franca Viola nota per aver rifiutato il primo matrimonio riparatore.

Successi e soddisfazioni la accompagnano negli anni a seguire, i numerosi premi ne testimoniano l’intensa attività ed il successo di un pubblico sempre crescente che la conclama, rapidamente, come una delle attrici più importanti del cinema italiano ed internazionale. Una donna intrigante, sensuale, sempre irresistibile e ancora oggi carica di fascino è riuscita a far emozionare il suo pubblico mostrando i suoi sentimenti e le sue emozioni. La gente la ama perché percepisce la forza e l’amore che lei stessa mette nelle cose, la capacità di emozionarsi nelle sue recitazioni creano una forte empatia con chi accoglie il suo messaggio. Nel salotto della sala da pranzo di Villa Domi la serata si è svolta in un gradevole confronto con l’attrice e la stampa presente, i suoi racconti, gli aneddoti ed i suoi segreti delle produzioni hanno poi attirato le curiosità dei presenti. In sala anche molti giovani attori che hanno potuto chiedere consigli e suggerimenti all’attrice e capire che l’immagine, l’esteriorità, l’estetica sono elementi, sì importanti nel cinema, ma non sempre determinanti in un mondo superficiale dove ‘essere belli’ sembra l’obiettivo di tutti. L’umiltà, la cultura e la conoscenza, invece, sono da considerarsi elementi ricchi per una crescita professionale, ma il segreto sta nel comprendere i valori umani nel personaggio, mettendo da parte la bellezza e valorizzarne le qualità più importanti. Certo, le paure, le ansie, i propri limiti, sono tipici dell’attore ed a volte ne condizionano la propria vita, il segreto sta nel trasferire, nella propria parte, tutte le emozioni del cuore per regalare sentimento, passione e dolcezza ai personaggi dei film ed avvicinare lo spettatore all’attore abbattendo le barriere virtuali di separazione.

 

E’ stato un incontro davvero interessante e costruttivo, in una sala gremita, che ha confermato la grande professionalità di Ornella Muti e scoprire il suo amore per le cose che fa, anche nelle attività sociali, denunciando i falsi miti che i giovani oggi perseguono.

©EzioMicilloPhoto