PALLANUOTO – CAMPIONATO DI SERIE C LA CARGOMAR RARI NANTES NAPOLI TORNA IN VASCA CONTRO IL VILLANI

 

PALLANUOTO – CAMPIONATO DI SERIE C

 

LA CARGOMAR RARI NANTES NAPOLI TORNA IN VASCA CONTRO IL VILLANI

Domani a Pozzuoli il recupero della 2a giornata, Marsili: “Non vediamo l’ora di scendere in acqua”

Martedì 8 giugno alle 12 al Circolo di Santa Lucia il kickoff ufficiale della stagione sportiva 2021

Sorpresa, si torna in vasca. Dopo quasi un mese in naftalina, la Cargomar Rari Nantes Napoli riparte con un recupero in programma nel weekend. Domani, sabato 5 giugno, si gioca infatti la sfida non disputata lo scorso 8 maggio a Santa Maria Capua Vetere contro il Circolo Villani. Appuntamento alle 18.45 alla piscina Play Off di Pozzuoli, solo sulla carta sarà la Rari a giocare in casa mentre i casertani sono indicati come la squadra in trasferta.

Del resto, si naviga a vista in un campionato, quello della serie C campana di pallanuoto, ridotto dalle contingenze e dalle emergenze a una corsa contro il tempo. Due gironi da cinque squadre, con più partite in un giorno e format in divenire. Un campionato che la Cargomar Rari Nantes Napoli ha iniziato ai primi di maggio superando con un convincente 18-8 il Vomero e che farà di tutto per vincere, riconquistando così un posto nel tabellone nazionale.

“Affrontiamo una squadra giovanissima, l’obiettivo è quello di recuperare condizione e amalgama”, spiega il tecnico Elios Marsili. “Siamo reduci da un mese di stop che ha frenato un po’ il nostro entusiasmo, è stato difficile tenere tutti sulla corda senza avere certezze sul ritorno in vasca e sul futuro. In queste settimane abbiamo privilegiato la sicurezza, ovviamente, tenendo separate le due anime del gruppo: senior e giovani. Adesso non vediamo l’ora di scendere in acqua, sapendo che ci aspetta un piccolo tour de force nel prossimo mese”. 

Con la ripartenza ufficiale del campionato, intanto, martedì 8 giugno ci sarà finalmente l’occasione per presentare la squadra biancoceleste e lo storico accordo di sinergia siglato con il Posillipo. La cerimonia è fissata per le 12 presso il Circolo Rari Nantes a Santa Lucia, alla presenza dei vertici di entrambi i circoli e di autorità sportive e istituzionali.