POLIZIA LOCALE : CONTRASTO ALL’ABUSIVISMO DEL TRASPORTO DI PERSONE

CONTRASTO ALL’ABUSIVISMO DEL TRASPORTO DI PERSONE

Il nucleo di Polizia Turistica, nell’ambito dei controlli mirati a tutelare la sicurezza nel servizio di trasporto scolastico, ha intercettato, nelle vicinanze di un plesso scolastico ubicato in corso Vittorio Emanuele, una conducente che esercitava senza autorizzazione la suddetta attività con una vettura non destinata a tale uso. Il personale operante ha accertato che a bordo del veicolo, immatricolato per il trasporto di otto persone escluso il conducente, si trovavano dodici bambini, ed un’accompagnatrice maggiorenne. A carico della conducente abusiva sono state pertanto contestate le infrazioni previste dal codice della strada agli articoli 85 e 169, rispettivamente per aver adibito a trasporto scolastico un veicolo immatricolato per uso proprio, e per aver superato il massimo di passeggeri indicato nella carta di circolazione, per un totale di 604€. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per la durata di due mesi, con contestuale ritiro della carta di circolazione.
Inoltre è stato bloccato un veicolo Fiat Ducato, già oggetto di fermo amministrativo nel mese di dicembre scorso, che nonostante il provvedimento in atto, circolava abusivamente trasportando  alunni presso un istituto scolastico zona doganella. Gli agenti hanno proceduto alla contestazione al trasgressore di numerose violazioni al C.d.S. per un totale di Euro 2956,00, affidando il veicolo presso il custode acquirente.