Si è svolto ieri sera, presso il Palazzo dell’orologio, a Pomigliano d’Arco, l’evento: “Libri e Panelle fanne e figli belli”

 

 

Si è svolto ieri sera, presso il Palazzo dell’orologio, a Pomigliano d’Arco, l’evento: “Libri e Panelle fanne e figli belli” ideato e, organizzato, dalla scrittrice Marianna Scagliola in collaborazione con il comune di Pomigliano d’Arco nell’ambito del Winter festival 2022.-
Autrice del romanzo umoristico: “Una famiglia allargata, cane compreso” già più volte e meritatamente premiato, ha rappresentato ed è un vero caso letterario.
Marianna è un talento di notevole spessore. La rivelazione  del 2022.
Con la pubblicazione del suo primo romanzo ha dimostrato una profonda conoscenza dell’umorismo facendo emergere con magistrale professionalità cultura e intelligenza, il dramma dal riso.
Una serata, quella di ieri sera, all’insegna della cultura delle tradizioni,  della poetica, della musica, della gastronomia e dell’arte pasticciera.
Lo chef Luca Fattoruso Chef resident del ristorante: ‘O Parrucchiane a Sorrento, con il suo momento di degustazione ha entusiasmato i presenti con l’assaggio del polpo arrosto.
Cosi come i pasticcieri Antonio Masulli e Bruno Antignani presentando i loro dolci natalizi facendo emergere i prodotti tipici locali.
Un bellissimo momento musicale con il contributo del baritono Alessandro Masulli e del maestro Giuseppe Colella hanno allietato la serata con canti natalizi.
Momento dedicato alla poesia napoletana, con liriche scelte e declamate dalla scrittrice Marianna Scagliola conoscitrice ed amante della lingua napoletana.
Presente alla serata il sindaco di Pomigliano dott. Gianluca del Mastro il quale si è ampiamente congratulato per il successo della serata augurandosi sempre maggiori interventi per l’arte e la cultura letteraria,
Presenti altresi fotografi. giornalisti televisivi e della carta stampata Riprese video della serata di Franco Capasso Clubeconomy
Gennaro D’Ari