SOPRALLUOGO NELL’AREA DI CUPA PERILLO

 

 

È avvenuto stamattina un sopralluogo interistituzionale nell’area di Cupa Perillo. Erano presenti rappresentanti di Comune di Napoli, Ottava municipalità, Città Metropolitana, ASIA e Prefettura. Scopo del sopralluogo era la valutazione e la scelta della aree che possono permettere l’avvio dei lavori del completamento della perimetrale di Melito senza, in un primo momento, interessare la comunità rom che vive da decenni nell’insediamento sottostante.

Il Comune di Napoli è fortemente impegnato nella costruzione di un processo che permetta anche la progettazione ed il reperimento di risorse per un intervento di recupero di tutta l’area di Cupa Perillo e che preveda anche la demolizione e ricostruzione del lotto P, oltre alla presa in carico e alla ricollocazione degli abitanti dell’insediamento. Le aree sono state opportunamente individuate ed il Comune di Napoli è in procinto di avviare la pianificazione.